Get a site

La preghiera (as-salah)

Il FALSO Orario Del “FAJR”: imam Salah eddine

Il FALSO Orario Del “FAJR”: imam Salah eddine

Assalamu aleikum. Sono anni che lo dico e che chiedo a diversi imam, che sanno benissimo di questo problema assolutamente da risolvere al più presto e che non fanno ancora nulla per cambiare le cose. Questa è tra le prime cose da fare in maniera giusta, sono le basi dell’Islam, mi stupisco di tutto questo.(…)

More

SALAT JUMU’A PRIMA DEL TEMPO DI SALAT DOHR?

SALAT JUMU’A PRIMA DEL TEMPO DI SALAT DOHR?

Mi è capitato più volte di pregare di venerdì in alcune moschee ed ho constatato che all’apparenza – seguendo gli orari dei vari programmi- iniziavano la preghiera prima del tempo prestabilito. Cosa devo fare, come mi devo comportare in questi casi? Cambiare moschea oppure rifarla dopo la preghiera? Chiedi ad alcuni responsabili e non ti(…)

More

GLI ORARI NON CORRETTI DELLE PREGHIERE

GLI ORARI NON CORRETTI DELLE PREGHIERE

Di Mamdouh AbdEl Kawi Dello Russo Questo è un argomento assai delicato, che mi rende triste e che mi fa ancor più male ammetterlo, tuttavia non posso astenermi nel riportarlo, è mio dovere di musulmano. Avevo sentito parlare degli orari non corretti delle preghiere, riportati nei vari programmi forniti dai vari siti internet, primo fra(…)

More

L’ABBANDONO DELLA PREGHIERA E’ KUFR/ MISCREDENZA!

L’ABBANDONO DELLA PREGHIERA E’ KUFR/ MISCREDENZA!

di Amina Umm Samir L’abbandono della preghiera è Kufr (miscredenza) e fa uscire dalla Religione! . Tutti i Sahaba –radiAllahu ‘anhum- sono stati d’accordo, cosi come trasmesso da più di un Sahaba. Viene trasmesso sotto l’autorità di Jabir –radiallahu anhu- che il Messaggero di Allah –sallallahu alayhi wa sallam- ha detto: “Tra l’uomo e lo(…)

More

LA LUNGHEZZA DI UNA KHUTBAH E LA TRADUZIONE IN ITALIANO

LA LUNGHEZZA DI UNA KHUTBAH E LA TRADUZIONE IN ITALIANO

Di Mamdouh AbdEl Kawi Dello Russo È venerdì, molti musulmani lasciano il lavoro, o approfittano della pausa pranzo per andare verso la moschea, o centro culturale islamico, altri ancora non possono avere il permesso per assentarsi e si accontentano di pregare in un qualsiasi posto, nell’edificio stesso in cui lavorano. Chi si dirige verso la(…)

More